sabato 7 luglio 2012

Solvitur ambulando

Viandanti sul mare di nebbia,
sospinti dal vento del tempo,
risaliamo barcollanti il pendio
cercando equilibri nei passi -
grigio il sole, il monte, l’orizzonte
ma nitido il richiamo della meta
risuona oltre il tempo e il vento,
oltre il mare e la nebbia, oltre …

2 commenti:

  1. Il senso nell'andare oltre! Interessante invito alla riflessione.
    Buona notte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero illuminante il tuo commento, grazie!

      Elimina